Assunzioni a tempo indeterminato con il Maxi concorso che sta per arrivare

In arrivo un Maxi concorso che offre diverse opportunità di lavoro a tempo indeterminato, ecco come partecipare e quali sono i requisiti.

Negli ultimi mesi il mondo del lavoro è alla continua ricerca di potenziali candidati per ricoprire sostanzialmente ogni tipo di profilo in vari ambiti e settori lavorativi. Sia nel pubblico che nel privato non mancano le offerte.

Maxi concorso per assunzioni a tempo indeterminato come partecipare
In arrivo Maxi concorso per essere assunti a tempo indeterminato – (Notiziapolitica.it)

Bandi e selezioni specifici danno nuove speranze a chi in questo momento sta cercando un lavoro o aspira a trovarne uno nuovo in modo da migliorare la propria posizione e condizione professionale.

Questa volta la vantaggiosa opportunità arriva dal settore pubblico che già negli ultimi mesi ha fatto uscire diversi bandi ufficializzati per reperire nuovi profili nella PA, nella scuola e in diversi corpi armati. Sono diverse infatti le figure da sostituire a causa del pensionamento o per l’ampliamento del personale da impiegare in alcuni contesti specifici.

Maxi concorso con assunzioni a tempo indeterminato: come e dove partecipare alle selezioni

In questo caso la macchina organizzativa dello Stato si è messa in moto per predisporre un piano di rilancio che coinvolgerà alcune specifiche regioni, attualmente ancora indietro in alcuni ambiti del nostro Paese.

Maxi concorso pubblico come funziona
Col Maxi concorso in arrivo ci saranno migliaia di nuove assunzioni a tempo indeterminato – (Notiziapolitica.it)

Sta dunque per partire il maxi concorso al Sud Italia, che coinvolgerà enti individuati in diverse regioni del Mezzogiorno come Calabria, Basilicata, Campania, Puglia, Molise, Sardegna e Sicilia. Il concorso alla fine porterà a una serie di assunzioni a tempo indeterminato. Ci si potrà candidare alle diverse posizioni collegandosi ai siti internet istituzionali delle Regioni interessate. Il termine ultime per candidarsi è fissato al prossimo 30 gennaio 2024.

Il piano di assunzioni si riferisce al Programma Nazionale Capacità per la Coesione 2021-2027, un progetto che mira ad assumere complessivamente nuovi 2.200 funzionari a tempo indeterminato. Il settore di riferimento per i neoassunti sarà quello amministrativo.

Ma quali sono i requisiti per accedere al maxi concorso nelle Regioni del Sud Italia? I requisiti richiesti per partecipare al concorso specifico, che si strutturerà in diverse prove, sono la laurea triennale o magistrale, più l’eventuale abilitazione professionale nel caso in cui i candidati appartengano alla categoria di architetti, ingegneri, avvocati e altri ruoli specifici. È prevista l’assegnazione di posti in questo modo: 1.674 presso Comuni e Unioni di Comuni, 250 posti presso le amministrazioni regionali, 135 per le Province, 70 per le Città Metropolitane e 71 per il Dipartimento per le Politiche di Coesione.

Impostazioni privacy