Fiori a dicembre? Ecco quelli più consigliati da piantare

Anche in inverno è possibile avere un bel balcone colorato: ci sono diversi fiori che si possono piantare a dicembre. Ecco quali.

Spesso si pensa erroneamente che sia impossibile piantare dei fiori in balcone a dicembre, per via delle temperature troppo basse. In realtà esistono delle piante che resistono anche al grande freddo e che permettono di avere un bel balcone colorato e curato anche in inverno.

Fiori a dicembre: come arricchire il proprio balcone
Anche quando fa molto freddo si può arricchire il proprio balcone con dei bellissimi fiori – (Notiziapolitica.it)

Bastano poche accortezze e sarà possibile impreziosire l’esterno di casa propria con tanti fiori colorati e profumi a dicembre in vista anche delle imminenti festività natalizie.

I fiori che si possono piantare a dicembre

A dicembre, nonostante le basse temperature, si possono piantare nel balcone di casa tantissimi fiori colorati e profumati, che renderanno ancora più gioioso il clima delle feste.

Fiori a dicembre: quali piantare
I fiori che si possono piantare a dicembre – (Notiziapolitica.it)

L’Elleboro è sicuramente il fiore dell’inverno più conosciuto. Viene anche chiamato “Rosa di Natale”, perché sboccia proprio da dicembre a febbraio. È una pianta semplice da curare, l’importante è posizionarla in un vaso profondo e cosparso di foglie secche per via delle sue radici lunghe e per conservare l’umidità. Fra gli altri fiori da piantare a dicembre c’è il gelsomino d’inverno, pianta originaria della Cina caratterizzata da fiori pendenti di colore giallo, che permangono fino a primavera. 

È una pianta resistente sia al sole che all’ombra, e che sopravvive anche solo con l’acqua piovana. Si passa poi alla Camelia, resistente anche alle temperature più rigide, purché sia posizionata a mezz’ombra e in un vaso con terreno drenante. Sul balcone a dicembre non possono mancare anche i fiori di Rabiea albinota, una piccola pianta con fiori gialli adatta anche a chi non ha il pollice verde perché richiede solo poche accortezze: poca acqua e un terreno fatto di torba e sabbia. 

Anche i fiori della Calluna vulgaris possono impreziosire un balcone invernale: possono essere di colore viola, rosso, rosa, bianco o giallo, e sono resistenti anche a -20°C. L’importante è posizionare la pianta in un terreno acido e morbido come la torba. Un’altra bella pianta è il cavolo ornamentale (brassica oleacea) di colore verde e bianco, verde e rosa o verde e viola. Molto colorata e bella da vedere in inverno quando fiorisce, arricchirà il proprio balcone in vista delle festività natalizie (e anche oltre).

Infine, in balcone si possono piantare anche l’agrifoglio, con le sue bacche rosse a contrasto con le foglie verdi, oppure la Schlumbergena, una pianta grassa chiamata anche “Cactus di Natale”, “Cactus del Ringraziamento” o “Natalina”.

Impostazioni privacy