I classici cappelli non ti stanno bene? Con questo sistema risolvi e tieni la testa al caldo

Hai sempre freddo alla testa ma i cappelli ti stanno malissimo? Non temere, c’è una soluzione: resterai al caldo, con stile. 

L’inverno sta arrivando e le temperatura in tutta Italia si stanno abbassando notevolmente. Dopo mesi di caldo torrido e un autunno che non sembrava arrivare mai, ad oggi non possiamo più permetterci di uscire con giacchette leggere e sciarpine. È il momento di tirare fuori l’artiglieria pesante: cappotti, maglioni, sciarponi, guanti e, naturalmente, gli immancabili cappelli.

Cappello
Quale cappello utilizzare l’inverno- (Notiziapolitica.it)

Per avere la testa al caldo e scongiurare una fastidiosa sinusite o dei terribili mal di testa, il cappello è un accessorio che non può mai mancare nel vostro armadio durante i mesi più freddi. Ma ci sono alcune persone che proprio non riescono ad indossarlo, convinte – vero o meno che sia – che non stia loro affatto bene o che sia troppo fastidioso da portare. Non rinunciate alla comodità di una testa ben al caldo, provate questi trucchi infallibili che sostituiscono i classici berretti.

Se non vuoi mettere il cappello, d’inverno fai così: rimarrai al caldo e non rinuncerai allo stile

C’è chi non rinuncerebbe mai al benessere di una testa al caldo in un freddo pomeriggio di dicembre soltanto per una questione di stile e di look, ma c’è anche chi, invece, ha bisogno di sentirsi a suo agio con quello che indossa, anche se è per il suo bene. Se i cappelli proprio non fanno per voi, vi stanno male, non sapete come abbinarli o vi danno fastidio, niente paura: una soluzione c’è.

Fascia per capelli
La fascia ripara dal freddo- (Notiziapolitica.it)

Innanzitutto non ostinarti a metterlo per forza. Se è un accessorio che proprio non ti piace e non ti fa sentire bene, non devi sforzarti a tutti i costi, finirai comunque per levartelo alla prima occasione possibile! Il primo suggerimento è quello, se è un problema di come vi sta, di tentare tutte le forme di cappelli che esistono – e ce ne sono davvero tante. Difficile che non ne trovi almeno una che ti piace. Dal basco, al colbacco, al classico berretto, alla coppola… provali tutti.

Se fallisce anche questo tentativo, abbandonate l’idea di indossare un cappello. Un’opzione valida che vi consentirà comunque di restare al caldo è quella delle fasce per la testa. Ne esistono in tanti tessuti, colori e forme e stanno bene sia con i capelli lunghi che corti. Optate per felpe e giacche con il cappuccio, soprattutto nelle giornate più ventose e dal freddo polare.

Impostazioni privacy