Ciao Darwin, Sonia Bruganelli prende posizione e difende Bonolis: “Ancora c’è chi parla…” | L’opinionista a spada tratta sui social

Sonia Bruganelli perde la pazienza e interviene per difendere l’ex marito, le parole della donna sono molto forti.

Sonia Bruganelli è intervenuta per difendere Paolo Bonolis: l’ex opinionista del Grande Fratello non ci ha visto più e si è lasciata andare a un lungo sfogo. Nessuno si aspettava che potesse accadere una cosa del genere.

sonia e paolo
Sonia Bruganelli sbotta in difesa di Paolo Bonolis (ANSA) – Notiziapolitica.it

L’ex moglie del conduttore ha scritto un lungo messaggio sui social accusando praticamente chiunque abbia criticato Ciao Darwin e dunque il suo ex marito, per lei le cose non stanno come dicono e ha voluto spiegarlo a chiare lettere.

Piovono critiche per Ciao Darwin, interviene Sonia Bruganelli

Ciao Darwin, è tornato in onda dopo qualche anno di assenza e ha subito registrato un boom di ascolti. Giunto alla sua nona edizione, il programma condotto da Paolo Bonolis è sempre seguitissimo. Non sono mancate però le polemiche e in difesa dell’ex marito è intervenuta Sonia Bruganelli.

parole sonia bruganelli
Le parole di Sonia Bruganelli (IG Soniabrugi) – Notizapolitica.it

Tra le tante critiche c’è chi sostiene che il programma veicolerebbe messaggi sbagliati sulla figura della donna, un modo di far apparire l’essere femminile troppo arcaico e in controtendenza con tutto ciò che si cerca di affermare negli ultimi tempi. Ma la Bruganelli non è assolutamente d’accordo, così ha condiviso lo screen di un articolo che riprendeva alcune dichiarazioni di Bonolis all’evento Vanity Stories relative alla violenza sulle donne e ha detto la sua.

La Bruganelli si è scagliata contro chi ritiene il programma Ciao Darwin figlio del patriarcato, secondo l’ex moglie di Bonolis si tratterebbe di un luogo comune da cui sarebbe arrivato il momento di prendere le distanze. “(…) Ciao Darwin è il posto dove, negli anni, ho visto nascere amori e amicizie tra persone apparentemente “diversissime tra loro”, ma sempre nel massimo rispetto reciproco(…)“, ha scritto l’ex opinionista.

Infine, ha voluto chiarire come non possono essere i programmi televisivi a creare i mostri, se così fosse sarebbe molto facile mentre invece non è facile essere genitori: “(…) Non sono i programmi televisivi che creano i mostri, sarebbe troppo facile così…essere genitori non è facile. Però provateci“.  Sonia Bruganelli è stata molto dura e categorica, non ci sta ad ascoltare chi prova a inibire il successo del programma condotto dall’ex marito e per cui lei stessa lavora.

Così, com’è solita fare, senza peli sulla lingua, è intervenuta dicendo come la pensa e mettendo a tacere le varie critiche che sono state fatte a Ciao Darwin.

Impostazioni privacy