Manca poco all’esordio de “Il Metodo Fenoglio”, ma è una storia vera?

Finita l’attesa per la nuova fiction Rai Il Metodo Fenoglio, a partire da lunedì 27 Novembre: trattasi di una storia vera?

‘Mamma Rai’ continua a regalare grandi storie. Infatti, è in arrivo l’attesissima fiction Il Metodo Fenoglio – per un lunedì, ancora una volta, ricco di mistero e suspense, dopo I Bastardi di Pizzofalcone – con Alessio Boni e Giulia Bevilacqua, per citare alcuni protagonisti nonché componenti del cast. Debutto previsto per il 27 Novembre, su Rai1, essa si sviluppa in 4 imperdibili serate in cui risolvere casi costituirà il fine ultimo attraverso l’analisi della psiche umana che spingerebbe i presunti colpevoli a commettere reati.

Il Metodo Fenoglio fiction storia vera verità
Il Metodo Fenoglio è tratto da una storia vera? (Credits: Il Metodo Fenoglio RaiPlay) – notiziapolitica.it

Un racconto affascinante collocato in un’epoca storica altrettanto interessante. Il pubblico è pronto alla visione, finalmente – si ricordi che precedentemente la serie tv slittata probabilmente per motivi di programmazione legati al palinsesto – ma sorge spontanea una domanda, anche per comprenderne meglio il contesto: è una storia vera? Diversi i dubbi in proposito, anche se, al momento, v’è un’unica certezza poiché il successo è assicurato.

La fiction Il Metodo Fenoglio è una realtà? Ecco tutta la verità

In questi casi risulta d’obbligo la promozione del progetto attraverso conferenza stampa e interviste. A riguardo l’attore Alessio Boni – che impersona il Maresciallo Pietro Fenoglio – avrebbe recentemente rilasciato alcune dichiarazioni al settimanale Grazia riguardo il suo personaggio: “una sorta di psicologo, un letterato in cerca della legalità e della verità, a metà tra Maigret e Sherlock Holmes“. Difatti il titolo che riporta la seguente parola ‘metodo’ inerisce al modo di approcciarsi del protagonista ai casi sottoposti alla sua meticolosa attenzione. Un nuovo stile di indagine, dunque, racchiuso in una semplice ma significativa battuta, riportata proprio dal medesimo: “la nuova rivoluzione è la pazienza“.

Il Metodo Fenoglio fiction storia vera verità
Alessio Boni torna in tv (Credits: Ansa) – notiziapolitica.it

Grande personalità nata dalla penna dello scrittore Gianrico Carofiglio – specialmente la serie è tratta dalla trilogia de Il Maresciallo Fenogliosi inserisce in un contesto storico-culturale molto particolare per l’Italia, come previamente riferito. Ambientata a Bari negli anni ’90, il protagonista si muove in uno scenario scottante in cui vede il Paese in lotta contro la criminalità organizzata. In tal merito, l’aspetto più delinquenziale della città assume sempre più somiglianza con la vera e propria mafia in Sicilia, durante il periodo terribile degli attentati agli esimi Falcone e Borsellino nonché i ragazzi appartenenti alle rispettive scorte. Una triste realtà, illustrata secondo il punto di vista del regista Alessandro Casale attraverso gli occhi di Fenoglio.

L’attesa è ormai finita, quindi, ricordando nuovamente l’appuntamento: da lunedì 27 Novembre su Rai1, in prima serata. L’attore accompagnerà, nelle prossime settimane, i telespettatori in un nuovo viaggio, esplorando l’arte della conoscenza dell’essere umano.

Impostazioni privacy