In Italia sono tutti alla ricerca di queste figure professionali: se fai così, lavori subito

Ecco le figure professionali di cui c’è bisogno in Italia: se si sceglie un percorso del genere si può lavorare subito. 

Trovare un lavoro in Italia può essere davvero difficile. Sono tanti i giovani che provano a ottenere un impiego soddisfacente ma non riescono nel loro intento. Per questa ragione, molti decidono di scappare all’estero, dove possono avere altre opportunità lavorative.

Figure professionali richieste in Italia, ecco quali sono quelle che guadagnano di più
Figure professionali, le più richieste in Italia (NotiziaPolitica.it)

Anche se molti credono che in Italia non ci sia lavoro, la realtà dei fatti è ben diversa. Ci sono alcune posizioni molto richieste nel Bel Paese e ci sono davvero pochi dipendenti disponibili. Di quali impieghi si parla e quanto si può arrivare a guadagnare? Ecco tutto ciò che bisogna sapere al riguardo.

Figure professionali richieste in Italia: sono davvero tante e le opportunità ci sono per tutti

In molti potrebbero stupirsi, eppure secondo gli ultimi dati del mercato di lavoro, in Italia c’è una grossa richiesta di determinate figure professionali. Si tratta di lavori ben retribuiti ma che a quanto pare i giovani non vogliono fare.

Figure professionali richieste in Italia, ecco quali sono quelle che guadagnano di più
Figure professionali richieste in Italia, grandi occasioni per i più giovani (NotiziaPolitica.it)

Quali sono? Ebbene, tra le figure più richieste ci sono infermieri e medici di base. Alcune zone del territorio soffrono una grave carenza di personale e c’è un costante bisogno di infermieri sia nelle strutture pubbliche che in quelle private. Gli infermieri possono guadagnare molto bene e si stima che il loro stipendio sia di 1.900 euro lordi al mese.

Similmente, un medico di base percepisce una quota di 3,22 euro al mese per paziente. Il massimo di pazienti che un medico può avere è 1500, se dovesse raggiungerlo, allora una figura professionale simile potrebbe arrivare a guadagnare circa 58.000 euro lordi all’anno.

Ci sono poi anche altri lavoratori molto ricercati dalle aziende in Italia. Per esempio, sono tante le società che vogliono assumere tecnici di ingegneria elettronica che siano specializzati nel programmare sistemi di automazione. In media queste figure percepiscono uno stipendio annuo pari a 39.000 euro lordi e dopo qualche anno lo stipendio può arrivare a circa 3.300 euro al mese.

C’è anche molto bisogno di artigiani e autisti specializzati nel settore dei trasporti. Per quanto riguarda la prima categoria, si può percepire uno stipendio che parte da circa 1.400 euro al mese e arriva a 3.000 euro al mese.

Per gli autisti specializzati nei trasporti invece, le cifre sono 30.000 euro all’anno, una somma decisamente importante. Se invece si sceglie di lavorare come autista non specializzato, allora si può arrivare a percepire uno stipendio di 20.000 euro all’anno.

Impostazioni privacy